10 idee per decorare la camera del bambino

Indipendentemente dall’età dei bimbi, decorare la loro cameretta con fantasia, creatività e in base alle loro passioni è un modo per dare loro importanza e farli sentire accolti. Ci sono tanti modi e mille idee per rendere la camera del tuo bambino un vero e proprio regno per la sua fantasia: ecco 10 idee da non perdere!

1. La parete con la vernice lavagna

Nera, verde, blu…La vernice lavagna è una fantastica idea per decorare una parete o una parte di questa. Puoi scegliere il colore che piace ai tuoi bimbi, l’importante è che sia scuro. In questo modo i bimbi potranno passare pomeriggi interi di divertimento disegnando e scrivendo sul muro senza fare danni, esprimendo sé stessi e la loro creatività. E dopo basta una passata di spugna e la parete è pronta per essere usata ancora!

 

La lavagna magnetica è stata realizzata direttamente sul muro.

2. Gli adesivi

Grandi alberi dietro al letto, fiori per le bimbe romantiche o figure geometriche per i piccoli matematici in erba: scatena la fantasia con gli adesivi personalizzabili, come quelli che puoi trovare qui: puoi dare un tema alla stanza, oppure, se hai due o più bambini che dormono nella stessa stanza, personalizzare l’angolo di ciascuno, magari accanto al proprio lettino.

 

 

3. Gli acchiappasogni

Gli acchiappasogni sono dei simboli originari delle popolazioni degli Nativi Americani, che si appendono in camera per propiziare i bei sogni e tenere lontani gli incubi. Realizzarli è davvero semplice, poiché ti basta una struttura di filo di ferro da avvolgere a spirale ed appendere, che potrai arricchire con tutto ciò che ti suggerisce la tua fantasia o quella del tuo bambino, Ad esempio pon pon, piume, sassolini colorati, conchiglie, palline. Sogni d’oro!

 

scacciaspiriti-acchiappasogni-vecchi-CD

 

4. L’angolo della lettura

Per i bimbi e le bimbe che amano leggere e disegnare, spesso trovare un angolo in cui stare in pace con i propri hobby può essre difficile. Ecco perché, per creare uno spazio tutto loro in cui isolarsi un po’, ti basta una tenda da appendere con un gancio al soffitto, da completare con morbidi cuscini e tappeti a terra. Accanto, i loro libri preferiti. Puoi anche scegliere di sistemare dei pannelli di compensato colorati, ottenendo così, anche in un piccolo angolo della stanza, un posto davvero privato dedicato al relax dei bimbi.

 

 

5. I quadretti decoupage

Il decoupage è una tecnica davvero semplice che tutti possono realizzare. Per i quadretti ti basta comprare nei punti vendita specializzati delle sagome di legno delle dimensioni che preferisci, e poi, dopo averle tinteggiate, applicare le figure preferite dai bambini: ad esempio fiori, cuoricini, stelle, o anche personaggi sportivi. È davvero facile: con una passata di vernice trasparente e di colla, i quadretti sono pronti per essere appesi e per decorare la stanza di tuo figlio in modo davvero unico.

 

 

6. La luna e le stelle

Cosa c’è di meglio che addormentarsi sotto un cielo stellato? Puoi farlo anche nella camera del tuo bambino: tutto ciò che ti serve è una serie di adesivi, in carta o plastica, che riproducono stelle, e luna. Mettili sul soffitto proprio sopra il lettino: molti di questi sono fosforescenti, per cui, quando spegnerai la luce, il tuo bimbo resterà incantato dallo spettacolo luminoso sopra di lui.

 

 

7. Il letto in alto

I bambini adorano potersi nascondere e osservar le cose da un punto di vista privilegiato. Per realizzare un letto con il soppalco ti basta prendere una struttura con il letto e in alto e lo spazio sotto. Lo spazio libero in basso sarà il oro angolino magico, dedicato ad esempio al relax, alla confidenza tra amichette o perché no anche allo studio se posizioni un tavolo con una sedia.

 

 

8. Il nome con le lettere di legno

Decora la porta, o la parete sopra la scrivania, con il nome dei tuoi bambini realizzato con colorate lettere di legno: è semplice e divertente. Puoi acquistare le lettere già fatte oppure realizzarle da te con colori e un seghetto per tagliare il compensato.

 

 

9. La casetta

A chi non piace una casetta in camera? È un modo per ritagliarsi il proprio spazio, per assecondare le proprie passioni, per restare con gli amici. Una casetta in camera è semplice da fare, poiché ti basta creare una struttura di legno o di stoffa, a forma di piramide.

 

 

10. Le lampade con le lucine di Natale

Un modo economico ma molto creativo per illuminare dolcemente la camera dei bimbi è un barattolo di vetro, oppure un qualsiasi contenitore forato, in cui inserire una file di lucine di natale arrotolate: la luce sarà decorativa ma molto, molto d’effetto!

Foto: archivio Casaetrend.it, hemnet.se