Arredamento per la casa: perché prediligere prodotti di alta qualità

Molto spesso capita di notare annunci di aziende che vendono mobili a prezzi particolarmente bassi.

Infatti con poche migliaia di euro è possibile arredare interamente un appartamento, dalla cucina alla camera da letto. I prezzi sono allettanti, ma se ci si sofferma a valutare a fondo la questione, spesso conviene acquistare prodotti di lusso, classici e costruiti con materiali di pregio.


Il perché di una scelta
Nonostante le proposte di arredi a basso prezzo, l’arredamento di lusso è ancora oggi molto diffuso e preferito da moltissimi italiani, e non solo. Arredare casa con prodotti dallo stile classico o contemporaneo, che danno un tocco di eleganza ad ogni ambiente, non solo permette di ottenere stanze piacevoli da vivere, ma garantisce anche la possibilità di mostrare al meglio la propria abitazione. Non si tratta semplicemente di uno status symbol, ma anche del piacere di ospitare gli amici, sapendo di farli accomodare in arredi pratici, comodi e molto belli.

 

mobili-di-lusso-soggiorno-poliform-livingroom


La spesa
Spesso si tende a pensare che i mobili di lusso siano eccessivamente costosi; non è detto che questo sia vero, anche se sicuramente gli arredi di pregio hanno un prezzo maggiore rispetto a quelli economici. Il costo iniziale però tende ad essere perfettamente ammortizzato nel corso degli anni: gli arredi di lusso sono fatti per durare nel tempo, senza rovinarsi a causa dell’utilizzo quotidiano. I mobili molto economici invece fanno rapidamente notare il passare degli anni, mostrando piccoli danni e segni anche dopo poco tempo dall’acquisto.

 

mobili-di-lusso-divano-bianco-salotto-paola-navone-sofa


Risparmiare sui mobili di lusso
Non è detto che chi desidera in casa sua i mobili di lusso sia anche disposto a spendere qualsiasi cifra; in molti casi è comunque necessario rispettare un certo budget, non sempre principesco. In queste occasioni è bene spendere i propri soldi con oculatezza e parsimonia, cercando di non sperperare il proprio denaro in cose inutili e prediligendo alcuni pezzi particolarmente importanti. Alcuni elementi dell’arredo di casa devono essere belli, resistenti e comodi, come ad esempio il divano principale del soggiorno, i mobili della cucina o il tavolo della sala da pranzo, con le sue sedie abbinate. Per altri elementi invece si può anche cercare di risparmiare, mantenendo comunque lo stesso stile: per il tavolino tra i divani o per la libreria si può anche cercare qualche offerta speciale, lo stesso dicasi per i mobili della camera degli ospiti, che dovranno essere belli, ma non necessitano di resistere ad un utilizzo quotidiano.

 

mobili-di-lusso-finiture-madia-poliform-leather-furniture

 

Foto: Poliform

CasaTrend
21. ott 2016

Collegamenti


Le cucine di Alessi

Un bilocale in bianco e nero - al maschile

Arredamento classico per una casa moderna a Parigi

Album

Camere da letto
Porte e ingressi
Giardini
Decorazioni fai da te
Spazi di lavoro
Cucine
Soggiorni
Camerette
Bagni

Articoli

Trend
Racconti per immagini
Idee fai da te
Architettura
Soluzioni
Foto fai da te
Abbiamo letto per voi
Casa e dintorni
Free prints

Concorso a premi

Ultimo
Archivio
Condizioni

Utenti

I più attivi
Gli utenti che hanno commentato di più


Accedi

Pubblicità

Prezzi
Offerta
Widgets
Media

Contatti

Note legali
RSS
© Copyright
Google+