I colori della primavera 2016

Come nel mondo della moda anche in quello dell'interior design esistono i colori stagionali.

 

Parando di tendenze nel campo dell'interior design spesso ci imbattiamo nell'argomento dei colori stagionali, da tempo diffusosi dal campo fashion anche in quello del home decor. Sono numerosi infatti i designer che si ispirano alla moda, riprendendone gli stili, le tendenze e appunto i colori. Vediamo quali sono i colori per la primavera 2016.

 

color_of_the_year

Instagram @pantone e @julitastefashion


Da anni il Pantone Color Institute, autorità del settore, indica quali saranno i colori dell'anno nella moda e nell'interior design. Per il 2016 la scelta per il Color of the Year è ricaduta per la prima volta sulla fusione di due tonalità – Serenity e Rose Quartz, il Quarzo rosa, appunto. Si tratta di colori che paiono voler infonderci un senso di rassicurazione in un mondo sempre più carente di sicurezze. Il Quarzo Rosa, più caldo rispetto al classico cipria o confetto, e il Serenity, un blu più freddo dai riflessi quasi lilla, si fondono per creare una connessione tesa al benessere, capace di comunicare un grande senso di ordine e di pace.

 

color_of_the_year_2016

Instagram @idnvilnius e @terrafiori_stavropol


Nelle loro diverse sfumature e texture, nelle finiture, opaco, metallo e lucido, il Quarzo Rosa e il blu Serenity danno vita ad una combinazione vincente in grado di abbinarsi in totale armonia con altre palette. Toni medi, compresi verdi e viola, marrone e tutte le sfumature del giallo e del rosa. Per un tocco glamour basta aggiungere accenti argento, oro o rame.

 

color_of_the_year_2016

Instagram @nashvillebloom


Il processo di contaminazione tra la moda e l'interior design è un vero e proprio must. Carte da parati, decorazioni dai toni vibranti e arredi dalle linee futuristiche si riversano fluidamente nelle abitazioni, riverberando le idee e l’estro creativo delle collezioni proposte dai fashion designer. 

 

colore_primavera_2016_pantone

Instagram @pantone

 


Come succede nel mondo della moda, le tendenze dell'interior design sono in rapida evoluzione. Per non portare alla disperazione i design addicted, gli arredi all'avanguardia si fanno spesso neutri, pronti ad accogliere complementi colorati e grafici, a fare da sfondo all'estro del loro padrone. La casa si trasforma sempre di più in una tela su cui tracciare i nostri stati d'animo, il passare delle stagioni e dei ricordi che più ci hanno segnato.

Per non limitarsi a dire: “quel colore mi piace, lo voglio in casa”, è opportuno preparare una palette di colori da seguire, per radunare nella nostra casa degli oggetti che formeranno una composizione armonica. Il Pantone Color Institute a questo proposito stila ogni anno stila una lista delle gradazioni più in voga per la moda e l’interior design.

 

colori_primavera_2016_pantone

 

In attesa di proclamare il colore dell'anno 2016, che seguirà il marsala (Leggete qui) – eletto palette del 2015, Pantone ha presentato una lista di colori per la primavera 2016 che danno un’idea di come si orienterà il mondo della moda e quello dell’interior design.  dei colori per la primavera 2016 è quello di voler trasformare la casa in un ambiente più rilassante e spirituale. Impossibile non notare che i due colori richiamino i colori della natura: tramonti, aurore, mare e laghi, atmosfere che ci riportano a scrutare orizzonti lontani, sia fisicamente che spiritualmente. I colori, prevalentemente pastello, superano gli stereotipi culturali del maschile e femminile, con l’intento di trasportare la mente altrove.

 

colore_primavera_2016_pantone

Instagram @frenchbydesign e @victoriasargasso 


La tonalità del rosa quarzo è composto ed elegante, negli ultimi anni l'abbiamo notato nei rivestimenti per le pareti e i mobili tappezzati. Le tonalità perfette con le quali abbinarlo? Tra tutte, un po' a sorpresa, quelle del giallo canarino, il grigio e il lilla. Bellissime ad esempio le carte da parati sfumate e dorate proposte da Calico, uno studio di design tra i più seguiti negli ultimi mesi.

 

colore_primavera_2016

Aurora di Calico Walpaper


Le tonalità dell’arancio si renderanno più attenuate e faranno spazio al color pesca (denominato da Pantone come Peach Echo): perfetto per dare compostezza a qualsiasi contesto. 

 

colore_primavera_2016_pesca

Instagram @pantone


Tra i colori per la primavera 2016  ci sono ben tre tonalità del blu, oltre al Serenity troviamo il Snorkel Blue e il Limpet Shell. Si tratta di tonalità perfette da abbinare ai sopracitati Rosa e Pesca, verso la fine della primavera potremo usarli per richiamare le atmosfere del mare. L’ideale è quello di giocare con i comlementi d'arredo, specialmente quelli tessili, più facili da cambiare e variare con il passare delle stagioni. Cuscini, tendaggi e piccole decorazioni in ceramica, assieme a qualche bel libro da tavolo. Il blu navy è perfetto per le tende, i tappeti e la tavola, essendo un colore che richiama le vacanze estive. Il turchese poi è un misto di azzurro unito al verde, sempre attuale. Abbinatelo ad accessori rosa quarzo e grigio, il risultato sarà certamente d’effetto. Un grande complemento di questo colore, perché no, anche un quadro astratto, porterà atmosfere da sogna nella vostra casa e le donerà un'autentica nota di freschezza. 

 

colore_primavera_2016_interni

crediti fotografici Living4Media


Anche il giallo (ovvero, Buttercup) sarà uno dei colori per la primavera 2016. Dove lo troveremo? Dove di certo non passerà inosservato: le pareti più glam, così come i salotti più sorprendenti ne avranno sicuramente qualche accenno.

 

colore_primavera_2016_interni_giallo_buttercup

crediti fotografici Living4Media


A fare da legante tra tutti questi colori variopinti è il grigio, che si sposterà sui toni del lilla: ideale per chi vuole novità in casa, ma niente di eccessivo. Oltre a queste tonalità neutre troveremo anche un colore caldo per antonomasia, la palette del caffè, calda e rassicurante. Sobrietà e sensazione di naturalezza faranno da sfondo a coloro che sceglieranno questo tono per i prossimi make-over in casa. Un grande divano, magari anche molto comodo, donerà un grande effetto di eleganza. Colori pastello come il rosa quarzo o il turchese faranno spazio anche a colori più intensi come quello del rosso che, con la sua vivacità, ci farà dimenticare l’inverno e le sue tinte un po’ pallide.

E infine un classico della primavera, il verde flash: una tonalità molto più accesa di tutte le altre, che richiama la brillantezza della natura che sboccia dopo un lungo inverno. Provate ad usarlo per i complementi da tavola, nel bagno, nelle zone relax. Il verde brillante è un colore che il nostro cervello conserva tra gli archetipi: immaginate quanta felicità deve aver provato l'uomo a vedere la natura rifiorire dopo un inverno rigido e povero di nutrimento. Non per niente una parola che spesso compare abbinata al verde è proprio quella della speranza. Non siamo troppo timorosi, portiamone un po' nella nostra casa.

 

 

CasaTrend
18. gen 2016

Collegamenti


Marsala, il colore dell'anno 2015

Il Salone 2015, i colori pastello in nuove vesti

Il rosa è il nuovo bianco, anche per la casa e la cucina

Album

Camere da letto
Porte e ingressi
Giardini
Decorazioni fai da te
Spazi di lavoro
Cucine
Soggiorni
Camerette
Bagni

Articoli

Trend
Racconti per immagini
Idee fai da te
Architettura
Soluzioni
Foto fai da te
Abbiamo letto per voi
Casa e dintorni
Free prints

Concorso a premi

Ultimo
Archivio
Condizioni

Utenti

I più attivi
Gli utenti che hanno commentato di più


Accedi

Pubblicità

Prezzi
Offerta
Widgets
Media

Contatti

Note legali
RSS
© Copyright
Google+