Rinnovare casa con i pannelli decorativi

Nell’ambito di un intervento di ristrutturazione del proprio appartamento, o semplicemente in caso di relooking mirato di alcune stanze, spesso si cerca il modo giusto di caratterizzare gli ambienti in base alla propria personalità. Nel campo del design di interni, sono tante le soluzioni che possono essere adottate, tutte di forte impatto visivo e con costi, tutto sommato, abbordabili. Queste soluzioni sono divenute talmente importanti da essere ormai parte di una branca vera e propria del design, conosciuto come Design a parete. Vediamone alcuni.

Carta da parati

Quando sentiamo parlare di carta da parati la associamo a qualcosa di vecchio e fuori moda: in realtà oggi è tutto il contrario! Motivi floreali, paesaggi urbani e naturali, composizioni tridimensionali e con illusioni ottiche che aumentano a dismisura le spazialità: al giorno d’oggi la carta da parati è tornata ad essere grande protagonista nel campo delle ristrutturazioni e dell’arredo contemporaneo, e rappresenta una valida alternativa alla classica pittura per la creazione di interni creativi e innovativi.
Tutto questo grazie alla tecnologia! La carta da parati moderna, infatti, è un prodotto semplice da pulire, lavabile, facilmente rimovibile. Non solo: può essere anche specifico per ambienti umidi e impermeabilizzante, tanto da poter essere applicata anche nei bagni e rappresentare quindi una valida alternativa alle piastrelle.


Insomma, questa nuova carta da parati moderna è un prodotto tutto da scoprire! Ma attenzione, bisogna sempre scegliere prodotti di qualità e affidarsi a protagonisti del settore, come quelli che operano su design da parete. Per esempio, puoi scoprire le migliori Ristrutturazioni a Roma.

Conferire carattere ad un living o ad una camera da letto oggi può essere ancora più semplice, grazie all’utilizzo di pannelli decorativi.

Pannelli 3D

Se vuoi lasciare a bocca aperta i tuoi ospiti e conferire dinamismo alle stanze del tuo appartamento, la tecnologia ha creato quello che fa per te: i pannelli decorativi 3D.
Le pareti diventano una scenografia che mette in scena pieghe, tagli ed onde, rendendo superflua qualsiasi altra decorazione: il tutto si sposa benissimo sia con un arredo minimal sia con arredi dal design più ricercato. Con i pannelli 3D casa prenderà vita e sarà come in continuo movimento. Ma per avere consigli o semplicemente un’idea su quali pannelli scegliere è bene rimettersi all’esperienza di tecnici e progettisti qualificati. una ditta competente.

 

Pannelli decorativi con texture

Se invece stai cercando una soluzione moderna, creativa e sofisticata e sei un appassionato dei materiali naturali e delle diverse sensazioni che trasmettono, i pannelli con texture materiche sono la soluzione Più adatta a te!
Tessuto, pietra o legno per ricreare uno sfondo per il soggiorno, o una parete che spezza un open space. O, magari, la camera da letto può diventare la protagonista, facendo anche a meno della testiera del letto grazie all’applicazione di un pannello di questo tipo. Le soluzioni sono davvero tante, abbastanza da andare a soddisfare ogni esigenza e gusto.

Etsy/woodblocker

Pannelli in resina

La resina è un materiale viscoso che, con la giusta lavorazione, può dar vita a superfici decorative d’effetto.
Mescolata a vetro, quarzo, polveri o altri materiali, in pochi millimetri può creare degli effetti decorativi di impatto che danno vita a superfici materiche ed impermeabili.
Due sono le qualità più rilevanti di questo materiale: la sua estrema duttilità e la necessità di uno spessore di posa minimo fanno in modo che la resina possa essere applicata a delle superfici che si presentano già pavimentate o piastrellate. In questo modo si evitano anche antipatiche e costose operazioni di demolizione, seppur minime.
Tra gli altri vantaggi dei pannelli in resina vi è quello di poter essere essere applicati anche a piani di lavoro ormai logori o da restaurare, come è il caso dei tavoli e dei top delle cucine.

Pannelli: Alex Turco