L’arte della ceramica silenziosa

L’artista autodidatta Ivan Skubin sorprende con le sue opere dall’estetica matura e lineare. Il suo atelier e lo spazio per la mostra delle sue ceramiche.

 

L'artista autodidatta Ivan Skubin sorprende con le sue opere dall'estetica matura e lineare. Il suo atelier e lo spazio per la mostra nel Collio.

 

Casa e Trend si è recato nel paesino di Breg nel Collio per far visita al ceramista Ivan Skubin. Abbiamo incontrato un artista silenzioso, meditativo e ascetico, che ha scoperto la propria passione per la ceramica solamente pochi anni fa, raggiungendo in poco tempo un’ottima padronanza della tecnica e della forma. Il Collio è un paesaggio bucolico e verso nord le morbide sinuosità delle colline quasi non hanno risentito dell’opera dell’uomo. Su un pendio di questo mondo arcaico troviamo il paesino di Breg. La casa di Skubin non è molto diversa dalle altre, fuorchè per la presenza dell’atelier e degli spazi espositivi. La casa ospita anche dei laboratori didattici per bambini e adulti.

 

L'artista autodidatta Ivan Skubin sorprende con le sue opere dall'estetica matura e lineare. Il suo atelier e lo spazio per la mostra nel Collio.

 

Un tempo Ivan Skubin, classe 1946, desiderava diventare uno scrittore, ma fu con l’argilla che il suo mondo interiore finalmente si aprì al pubblico. Il materiale malleabile non entrò nella sua vita passando per il classico percorso accademico, Skubin infatti lo scoprì per caso – se ovviamente credete che nella vita le casualità esistano davvero. Una quindicina d’anni fa infatti sua moglie incominciò a modellare l’argilla per hobby. Il marito le diede una mano per modellare un cavallino. Il talento per la scultura, il desiderio di sperimentare tecniche diverse e conoscere le proprietà del materiale, diversi corsi di ceramica e un mondo interiore di estrema bellezza portarono Skubin a maturare una creatività interessante ed equilibrata, che mise in mostra già nel 1999. La critica lo apprezza e glielo ha dimostrato attribuendogli diversi premi.

Ivan Skubin si dedica alla sperimentazione di diverse tecniche di cottura della ceramica, tra le quali predilige la raku, l’antica tecnica di origine giapponese. Con l’utilizzo di diversi tipi di legno ottiene degli effetti sempre diversi. I suoi motivi spaziano dagli oggetti tradizionali come ad esempio le ciotole e le anfore, ai corpi geometrici, alle figure astratte e a quelle umane, sino ad arrivare ai volti umani e agli uccelli.

 

L'artista autodidatta Ivan Skubin sorprende con le sue opere dall'estetica matura e lineare. Il suo atelier e lo spazio per la mostra nel Collio.

L'artista autodidatta Ivan Skubin sorprende con le sue opere dall'estetica matura e lineare. Il suo atelier e lo spazio per la mostra nel Collio.

L'artista autodidatta Ivan Skubin sorprende con le sue opere dall'estetica matura e lineare. Il suo atelier e lo spazio per la mostra nel Collio.

L'artista autodidatta Ivan Skubin sorprende con le sue opere dall'estetica matura e lineare. Il suo atelier e lo spazio per la mostra nel Collio.

L'artista autodidatta Ivan Skubin sorprende con le sue opere dall'estetica matura e lineare. Il suo atelier e lo spazio per la mostra nel Collio.

L'artista autodidatta Ivan Skubin sorprende con le sue opere dall'estetica matura e lineare. Il suo atelier e lo spazio per la mostra nel Collio.

L'artista autodidatta Ivan Skubin sorprende con le sue opere dall'estetica matura e lineare. Il suo atelier e lo spazio per la mostra nel Collio.

 

Noi vi consigliamo vivamente di fare una gita nel Collio e di non tralasciare il paesino di Breg con l’atelier di Skubin. Nonostante spesso ci facciamo andare a suon di frasi altisonanti, stavolta preferiamo restare in silenzio – perché siamo davvero entusiasti di ciò che abbiamo visto e pensiamo sia meglio stare zitti …

 

L'artista autodidatta Ivan Skubin sorprende con le sue opere dall'estetica matura e lineare. Il suo atelier e lo spazio per la mostra nel Collio.

… per non rischiare di intimidire la grazia creativa di Skubin. Le parole a volte sono superflue.

 

Ivan Skubin,

Breg 6, Golo Brdo,

5212 Dobrovo

Nova Gorica, Slovenia

e-mail: golobrdo@volja.net

 

Foto: KB