L'estetica della resina per una casa contemporanea

L'essenzialità del microtopping, molto simile al rivestimento in resina, abbinato al calore del legno rendono questa casa fresca e molto accogliente.

 

Questa nuova abitazione di Castelfranco Veneto, curata nei suoi interni dallo Studio di design di Paola Aceti, si contraddistingue per l'abbinamento armonioso di materiali di rivestimento ricchi di suggestioni, ma tuttavia molto diversi tra di loro. Al legno naturale, presente sui pavimenti e su vari dettagli degli arredi, come ad esempio il tavolo da pranzo in legno grezzo, viene affiancato il cemento, nella versione Microtopping della Idealwork. Un materiale da applicare a mano, sul posto, che consente di realizzare un rivestimento in varie finiture, garantendo la continuità fra i vari elementi.

 

pavimento_resina_microtopping

 

Il rivestimento Microtopping è costituito dall'unione di un polimero liquido a una miscela cementizia ed è resistente al vapore acqueo. La sua composizione e il suo basso spessore lo rendono indicato a rivestire pavimenti, pareti e elementi d'arredo vari. Nel caso dell'abitazione trevigiana è stato usato per rivestire la scala a vista, gli annessi pilastri e la panca che affianca il tavolo da pranzo.

 

 pavimento_resina_microtopping_idealwork

 

La finitura spatolata ha permesso di ottenere una finitura ricca di sfumature e di richiami materici, che donano alle superfici trattate un aspetto gradevole e sofisticato.

 

pavimento_resina_microtopping

 

Un rivestimento eseguito sul luogo garantisce una soluzione armoniosa di continuità, senza fughe o interruzioni.

 

pavimento_resina_microtopping

 

La costruzione a secco abbinata ad una finitura di pregio resistente ed estetica come il Microtopping, molto simile al rivestimento in resina, permette di realizzare degli elementi d'arredo su misura, seguendo le esigenze particolari del cliente. 

 

pavimento_resina_microtopping

 

In questo modo è stato possibile realizzare una panca dall'aspetto monolitico, in continuità con l'adiacente scala che conduce al piano superiore.

 

pavimento_resina_microtopping pavimento_resina_microtopping_scale

 

La scala, esaltata dal parapetto in cristallo, diventa in questo modo un elemento centrale dell'abitazione.

 

pavimento_resina_microtopping_scale pavimento_resina_microtopping_scale

 

Come nel caso dei rivestimenti in resina, anche il Microtopping si presta alle applicazioni orizzontali e verticali, e di conseguenza si presenta come una soluzione idonea per i rivestimenti dei bagni. 

 

pavimento_resina_microtopping_bagnoresina pavimento_resina_microtopping

 

In questo caso il rivestimento è stato usato sia per i pavimenti sia per le cabine doccia dei due bagni. Il basso spessore del rivestimento lo rende molto idoneo anche nei progetti di ristrutturazione nei quali si volesse limitare i lavori di demolizione e di conseguenza anche dei tempi di esecuzione dei lavori.

 

pavimento_resina_microtopping_bagnoresina

 

Il Microtopping così come anche i rivestimenti in resina necessitano di una mano d'opera specializzata esperta e di una discreta organizzazione del cantiere. In compenso offrono un ottimo risultato dalle grandi prestazioni pratiche ed estetiche che li rendono adatti a essere usati in vari contesti abitativi e commerciali.

Foto: Michela Pace

Testo: JS