Un pergolato per il relax in giardino

Il pergolato è un elemento per il giardino molto decorativo e utile nel nostro clima.

Il pergolato è sicuramente uno degli elementi da giardino più amati in genere. Con la sua struttura delinea uno spazio dedicato alla convivialità e al relax, dando modo di utilizzare varie finiture e accessori, da scegliere in base allo stile del giardino. La copertura del pergolato offre riparo dai raggi del sole e dall’umidità notturna, permettendo di godere appieno della vita all’aria aperta. Il pergolato permette di creare un’ulteriore stanza all’aperto, magari prolungando la zona giorno verso il giardino oppure creando uno spazio in mezzo al verde, nella zona del vostro giardino che più ci sta a cuore.

Nella progettazione di un pergolato in giardino si può prevedere la creazione di un terrazzo, ma si può anche semplicemente consolidare il terreno con delle lastre di pietra di un certo spessore oppure realizzare una superficie in ghiaia. Nel caso si voglia utilizzare il pergolato per il tavolo da pranzo è infatti consigliabile un fondo resistente, che eviti la formazione di zone in cui l’erba non potesse crescere a causa dell’ombra e dell’usura creata dall’utilizzo del tavolo stesso.

Il pergolato, così come una stanza della casa, può rispecchiare i gusti e lo stile anche in giardino. Come nel caso di questo pergolato in metallo, semplice e lineare, arredato secondo i suggerimenti del Feng shui.

 

pergola_giardino_feng_shui

Claudia Alessandria Architetto/homify.it

 

Per le case dallo stile contemporaneo o moderno potete prevedere un pergolato dalle linee pulite, con un sistema di oscuramento regolabile a listelli. In questo caso il pergolato prolunga la zona giorno verso il giardino rendendo il terrazzo una confortevole zona per stare in compagnia, sia nelle giornate di sole sia nelle serate umide.

 

giardino_pergola_legno

Interior Andrea Tommasi – Arch. Alessio Frison – Ing. Diego Pauletti/homify.it

 

Nonostante le apparenze un pergolato si può costruire, ovviamente con i dovuti accorgimenti, anche con un budget molto ridotto. Basta guardare gli esempi che sono molto frequenti in campagna, dove i pergolati sono costituiti da semplici tronchi di acacia. Posti al riparo dal vento, saranno bellissimi se accompagnati dalle piante rampicanti.
pergola_giardino_legno

Interior Andrea Tommasi – Arch. Alessio Frison – Ing. Diego Pauletti/homify.it

Il pergolato può rappresentare una buona soluzione anche per i cortili più ristretti e offrire ristoro durante una giornata di caldo. In questo caso il cortile è stato lastricato con la pietra, è stata realizzata un’aiuola rialzata, mentre il pergolato è stato costruito con una semplice struttura in legno ricoperta di cannicci.

 

pergola_rustica_legno

Durango Studio di Architettura e Paesaggio/homify.it

In alternativa, per una copertura più efficente, potete prevedere anche un telo di materiale idoneo, da togliere alla fine dell’estate.

 

pergola_legno_rustica

 Studio Satta/homify.it

 

Nelle fasce climatiche più rigide e ove ci sono degli alberi secolari a fare da ombra a vaste zone del giardino, il pergolato può anche privarsi della copertura e prendere il ruolo di stanzetta all’aperto, magari per incorniciare un tavolino per prendere il the, circondati da incantevoli rosai.

 

pergola_padiglione_ferro_battuto

Susie Watson Designs/homify.it

 Infine il pergolato può essere costituito da piante fatte crescere secondo la sagoma di un pergolato, oppure facendole crescere su appositi supporti. Il pergolato può costituire un interessante elemento decorativo di ogni giardino, anche di notte, quando saranno delle apposite luci a esaltarne le forme.

 

pergola_autoportante_rampicanti

Cannata & Partners Lighting Desing/homify.it 

Il pergolato è uno degli elementi più caratteristici del giardino mediterraneo, una stanza nel verde che ci permette di vivere all’aperto i momenti di tempo libero della bella stagione.

Foto, ulteriori idee per decorare il giardinohomify.it

Testo: JS