Una casa per la famiglia immaginata da Raw-Edges per VitraHaus

Vitra, l’iconico brand tedesco noto per la produzione di grandi classici del design internazionale, dal 2010 allestisce nella propria VitraHaus, un flagship store collocato all’interno del VitraCampus di Weil am Rein, le ultime creazioni di designer contemporanei, esposti in allestimenti che propongono una vasta gamma di stili d’arredo.

 

Ultimamente l’allestimento dello spazio Loft è stato affidato alla coppia di designer israeliani Raw-Edges, che probabilmente tutti riconosceremo per le foto delle loro creazioni presentate al Fuorisalone 2016. Sicuramente i loro arredi tinti a immersione sono stati uno dei soggetti più instagrammati di quell’edizione.

 

 

Dopo essersi laureati al Royal College of Art nel 2007, Yael Mer e Shay Alkalay hanno fondato uno studio di progettazione in cui dare libero sfogo alla loro immaginazione: hanno così iniziato a prendere forma mobili, installazioni e prodotti che pongono spiccatamente l’accento sulla giocosità e sull’incanto dell’infanzia.

 

 

I colori, i motivi e il movimento sono parte integrante del DNA di Raw-Edges. Date un’occhiata al loro studio nel video pubblicato nell’articolo di Vitra. I loro lavori sono tanto meravigliosi quanto semplici.

 

Foto: archivio Fuorisalone

Al quarto piano della VitraHaus, Shay Alkalay e Yael Mer hanno creato un ambiente colorato dove hanno perfino immaginato di poter vivere insieme ai loro due figli: ‘La nostra installazione si ispira a una famiglia giovane, indaffarata e creativa. Volevamo dimostrare come uno spazio possa funzionare altrettanto perfettamente sia per i genitori che per i figli, sia per il lavoro che per il gioco.’

 

 

L’approccio spensierato di Raw-Edges nell’uso dei materiali, dei colori e dei prodotti è un tratto distintivo della presentazione e della loro opera in generale. Altri fattori chiave della loro installazione presso la VitraHaus sono il movimento, l’improvvisazione e la sorpresa. Per Raw-Edges è stato fondamentale creare un ambiente spontaneo, realistico e soprattutto sereno.

 

 

Il bagno, ad esempio, è ampliato per accogliere uno studio per la sperimentazione del colore e numerosi Cork Stools sono stati raggruppati per formare la base di un letto. Si tratta di un ambiente sempre pronto alla trasformazione, che non ha paura di stravolgersi per rispondere alle esigenze di tutti i componenti della famiglia. Arredi flessibili, leggeri, da spostare da una stanza all’altra, senza troppa fatica.

 

 

I visitatori sono incoraggiati a esplorare l’allestimento, accostandosi all’ambiente con la curiosità di un bambino e scoprendo ogni volta qualcosa di nuovo. Il collage di prodotti Vitra e Artek combina vari materiali naturali come legno, vetro e tessuti dalle tonalità tenui con colori forti.

 

 

L’angolo salotto composto da diversi sofa modulari è perfetto per dare forma a un nido in cui riposare, giocare, godersi un buon libro o semplicemente farsi le coccole. Tutte le soluzioni presentano la possibilità di trovare un proprio angolo di pace e di privacy, senza però perdere il contatto con gli altri membri della famiglia. Una famiglia dinamica, che sente il bisogno di curare con particolare attenzione i momenti in cui si ritrova in casa, dopo una giornata passata al lavoro, a scuola, a coltivare le proprie passioni. E che in determinati momenti del giorno, come sempre più spesso accade, svolgeanche da casa il proprio lavoro.

Il design di Rael e Shay, con i suoi colori e la sua semplicità, farà felici coloro che sono consapevoli che la giocosità è sempre utile per mettere in moto nuove idee, stravolgere con allegria le regole, trovare soluzioni innovative per rispondere alle esigenze della vita. Per le famiglie questa è sempre una sfida: le esigenze dei bambini cambiano in fretta, da piccoli ricercatori che avanzano a carponi, ben presto ci ritroviamo con dei piccoli arrampicatori, che a loro volta diventano dei sognatori assorti nei loro libri illustrati, per poi cimentarsi nel disegno e nell’esplorazione della propria fisicità. Tutte queste fasi si intersecano e intrecciano in pochi anni e non sempre è facile fare in modo che la casa risponda alle esigenze di tutti i componenti della famiglia. Spesso però ci si ritrova di fronte a un’offerta di arredamento e design piuttosto rigida e impersonale, che sacrifica la versatilità per l’estetica. Tuttavia un buon design deve rispondere anche ai tempi in cambiamento, senza essere solo fine a se stesso. Per questo motivo troviamo davvero entusiasmante che la Vitra abbia pensato di dedicare il proprio spazio Loft alle giovani famiglie e ispirarle a vivere con creatività la loro casa, mettendo così il proprio design alla prova di tutte le generazioni. E diremmo proprio che la prova è stata passata brillantemente!

Foto: Vitra.com