Una zanzariera per ogni (porta) finestra

Le zanzariere sono la soluzione più efficace al problema delle zanzare, perfette anche per tutti coloro che non possono tollerare sostanze chimiche.

L’unica vera soluzione alle zanzare in casa è sicuramente l’installazione delle zanzariere a tutte le finestre e le porte della casa. Solo in questo modo è possibile poter godere dell’aria mite delle serate estive o primaverili tenendo aperte le finestre senza aver paura di essere invasi da zanzare ed altre insetti fastidiosissimi.
Spesso però nella scelta delle zanzariere si rischia di commettere qualche errore e di non installare la zanzariera che meglio si adegua al tipo di vano e di infissi a cui devono essere abbinate.
Prima di tutto è necessario fare una distinzione tra le zanzariere per porte e quelle per finestre. Ovviamente ci sono modelli che vanno bene per entrambi ma bisogna tener conto delle dovute differenze.
Ad esempio per quanto riguarda le porte finestre si può scegliere tra diversi modelli di zanzariere plissettate o a molla ed anche le più pratiche zanzariere a battente.

zanzariere-porta-finestra

Ecco una selezione di prodotti Proline perfetta per le porte finestre. Le zanzariere plissettate ad esempio hanno il vantaggio di poter essere bloccate in qualsiasi punto senza dover essere mai completamente aperte o chiuse. Garantiscono la massima eleganza anche in ambienti moderni e dal design minimale ma la loro caratteristica fondamentale è che le plissé possono essere installate in spazi molto piccoli perché hanno un ingombro ridottissimo e questo semplifica molto le situazioni in cui non c’è abbastanza margine di installazione tra l’avvolgibile e la finestra o la persiana e la finestra.

Non richiedono inoltre eccessiva manutenzione e si puliscono facilmente. Le zanzariere plissettate Proline sono perfette per le porte finestre perché non hanno la guida al pavimento e quindi chiunque può oltrepassare il vano senza difficoltà e senza rischiare di rovinare i serramenti.

zanzariere-porta-finestra

Anche le zanzariere avvolgenti si prestano bene ad essere montate su porte finestre. Attenti però a scegliere un modello che non rappresenti un rischio per la casa, o meglio, per chi la abita. Con particolari sistemi di avvolgimento e speciali freni, Proline ha creato zanzariere a molla che non si avvolgono repentinamente ma che hanno invece una chiusura e un’apertura controllata, frizionata. Si tratta di un gran bel vantaggio che consente di approfittare di un modello più economico ma solido e durevole. Le avvolgenti però non possono superare una certa larghezza per ogni anta.

zanzariere-porta-finestra

Infine si può optare per una comoda zanzariera a battente dalle componenti minimali e robuste che agevola il passaggio continuo tra interno ed esterno poiché si apre con una leggerissima spinta. Le zanzariere a pannelli possono essere realizzate anche a più ante scorrevoli per porte finestre di grandi dimensioni che non necessitano di una zanzariera a scomparsa totale.

Foto: Prolineurope.com