Librerie moderne: come progettarle al meglio

La libreria moderna è quella che si adatta alle tue esigenze e non ti forza ad operare una selezione negli oggetti da esporre.

Niente più librerie predefinite da introdurre nella nostra casa. La nuova frontiera della libreria moderna è che si possa effettuare un progetto su misura fatto per dare il suo contributo in casa.

Progetta seguendo le tue esigenze, non quelle della libreria

Le librerie moderne sono ciò di cui hai bisogno per riporre oggetti e libri, ma anche organizzare al meglio il tuo spazio.

La libreria moderna si armonizza alla perfezione a un progetto di arredamento funzionale e dinamico, dove un semplice pezzo d’arredo può diventare il fulcro vitale della zona giorno. Un gradevole supporto per televisore, sì, ma anche un’opportunità per creare design e suggestioni.

La libreria moderna è la protagonista indiscussa della zona living. Si installa sul muro, sospesa o ad appoggio, creando un elemento attrezzato fatto di divisori e piani con l’opportunità di gestire lo spazio in maniera diversa dal solito.

Abbandona i preconcetti sulla classica libreria e concediti un salto creativo, dove questo spazio si amplia per ospitare un ripiano portabottiglie e una selezione di calici. Il televisore non è più un elemento fisso, ma può essere installato sulloschienale includendo un impianto girevole che ti permette di fruire dell’elettrodomestico da qualsiasi punto in cui ti trovi dentro casa. Esplora le possibilità dei LED sotto la mensola per conferire note d’accento ai vari elementi.

Scaffalature a vista, ante in vetro o in laccato, ed elementi senza schienale che permettono di giocare anche con gli spazi delle finestre: il giardino sarà l’unica cosa che vorrai vedere attraverso la tua nuova scaffalatura colma di libri e piante.

Librerie moderne alte o basse?

La tua libreria moderna plasma l’effetto finale della stanza in cui si trova. Impara ad abbinarla per realizzare l’effetto desiderato, cambiando la percezione finale.

La libreria modernaa tutta altezza sfrutta al massimo lo spazio e cambia la luminosità della stanza, creando un’atmosfera chic. La libreria più bassa, invece, gioca sull’importanza degli altri elementi d’arredo, facendosi co-protagonista.

Alta o bassa che sia, il trucco per realizzare una libreria moderna è quello di giocare sulle dimensioni e le proporzioni, andando a ricercare un equilibrio fatto di libri in verticale, in orizzontale, complementi d’arredo e quant’altro. Gli scaffali non devono presentare tutti la stessa altezza, né la stessa lunghezza. Impara a variare e scegli le librerie che si trasformano con le tue esigenze: in questa particolare caratteristica, risiede proprio la modernità del progetto.