Lo stucco veneziano, la tecnica decorativa che non passa mai di moda

Se stai pensando di ristrutturare casa e sei alla ricerca di idee fresche ed innovative per rendere il tuo appartamento confortevole e di bell’aspetto, questo articolo potrebbe proprio fare al caso tuo. Oggi, infatti, vogliamo proporti una particolare tecnica decorativa che negli ultimi anni ha ripreso a spopolare nelle abitazioni degli italiani: lo stucco veneziano.

Una tecnica decorativa artigianale

Nel caso in cui non ne avessi mai sentito parlare prima, lo stucco veneziano non è altro che un’antica arte di tinteggiatura delle pareti sviluppata proprio a Venezia migliaia di anni fa, per essere poi perfezionata durante il Rinascimento veneziano tra il XV e il XVI secolo per abbellire le residenze nobiliari della città.

La scelta di utilizzare questa specifica modalità di rifinitura delle pareti nacque principalmente dalla necessità di proteggere gli edifici dal forte livello d’umidità che interessava la città di Venezia. Ma la ragione che ne affermò l’utilizzo e che ha portato questa antica tradizione fino ai nostri giorni sono l’incredibile raffinatezza e la straordinaria qualità che la contraddistinguono.

 

Le pareti diventano opera d’arte

La caratteristica principale dello stucco alla veneziana è quella di dare alle pareti l’aspetto del marmo, sia da un punto di vista visivo che al tatto. Le superfici di casa saranno infatti molto lucide e lisce, con tonalità di colori che molto ricorderanno proprio questa pregiata roccia. Tale composto, inoltre, viene interamente realizzato con l’utilizzo di elementi naturali totalmente atossici a base di calce che riescono a contrastare efficacemente la formazione di muffe e batteri. Eliminerai così la possibile presenza di cattivi odori, vivendo in ambienti salubri e puliti e, soprattutto, sapendo che passerà molto tempo prima di dover ritinteggiare il tutto.

In questa nostra breve guida sullo stucco veneziano preferiamo comunque non immergerci nei dettagli e negli aspetti più tecnici perché potrebbero non interessarti oppure perché ne capiresti ben poco. Però, nel caso in cui tu voglia saperne di più e, magari, vuoi provare tu stesso ad applicare lo stucco veneziano sulle pareti di casa tua, ecco che quest’altro articolo realizzato dai professionisti di Topciment potrebbe esserti decisamente d’aiuto.

Gli amici di Topciment, a fronte della loro pluridecennale esperienza nel settore dell’edilizia, sapranno aiutarti nell’individuare tutti gli elementi e gli strumenti che ti serviranno per realizzare lo stucco, come dargli il coloro che più desideri e poi ti guideranno passo dopo passo nell’applicazione dello stesso sulle superfici della tua abitazione.

Qui potrai, ad esempio, capire se questa tecnica può essere applicata in tutte le stanze della tua abitazione oppure solo in alcune, se potrai stuccare non solo le pareti ma anche i soffitti, oppure, come ottenere una lucidatura perfetta per ricreare il suddetto effetto marmo.

Quello che possiamo anticiparti sin da subito è che se ti armerai di buona volontà e ci metterai un po’ d’impegno, allora siamo sicuri che riuscirai a portare a termine un lavoro di ottima fattura. In questo modo, non solo potrai sistemare casa senza rivolgerti a professionisti che potrebbero chiederti ingenti somme di denaro, ma potrai vantarti di aver realizzato personalmente la tinteggiatura dei tuoi ambienti domestici.