Casa bella, pulita e in ordine – 3 consigli

Chi tiene particolarmente alla cura degli ambienti domestici sa bene quanto sia importante non solo la pulizia, ma anche l’ordine e la qualità dei prodotti che vengono utilizzati per igienizzare e lavare i vari articoli di tappezzeria e tendaggi. Di seguito, verranno indicati alcuni consigli utili per vantare una casa sempre pulita, ordinata e bella da vedere.

Utilizzo di profumatori ambiente e bucato

Entrare in una stanza profumata trasmette un immediato senso di pulizia, motivo per il quale è fondamentale usare dei profumatori per bucato e ambiente di qualità. I primi permettono alla biancheria, alle tende e ad altri articoli di tappezzeria di emanare una buona fragranza, mentre i profumatori per ambiente sono utili laddove non vi sono tessuti che possono profumare l’aria, come in cucina o in bagno. C’è da sottolineare, inoltre, che il rivestimento dei divani e dei cuscini di sala, ove possibile, deve essere lavato con costanza, poiché punto di accumulo di polvere, peli di animali, capelli e molto altro. L’importante però è acquistare i prodotti per la pulizia da rivenditori professionali, così da essere certi di utilizzare profumi persistenti e di alta qualità. Il modo giusto per utilizzare i profumatori per bucato, in linea generale, è agitarli prima dell’uso e conservarli in posti lontani dal sole o da altre fonti di calore, così da non alterare le essenze presenti all’interno. Ovviamente i profumatori per il bucato devono essere affiancati anche da altri prodotti di pulizia di qualità, come ammorbidenti e detersivi base per i lavaggi.

Calzature e capispalla all’ingresso – Igiene e ordine

Lasciare le scarpe all’ingresso è un’abitudine comune per molte persone, complice anche il Covid19 che ha portato una maggiore necessità di igiene. Camminare scalzi o in ciabatte, permette di mantenere il pavimento sempre pulito e in ordine. Un vantaggio non di poco conto se in casa sono presenti dei bambini. Per chi ha degli animali domestici a quattro zampe, una buona abitudine potrebbe essere invece quella di pulire le zampe al rientro dalle passeggiate fuori casa. Anche i capispalla, come giacche e cappotti richiedono un posto all’ingresso in cui essere riposti. Questi capi infatti sono costantemente esposti alla polvere, allo smog e a tutto lo sporco con cui è possibile entrare in contatto fuori casa, specialmente se si è soliti usare mezzi di trasporto pubblici o frequentare posti molto affollati.

Utilizzo di contenitori e organizer

I contenitori organizer sono delle scatole (o porta oggetti di vario tipo) che permettono di tenere in ordine la casa ed evitare che la polvere si annidi tra vestiti, giocattoli e altri articoli. Sono utilissimi in quelle abitazioni in cui risiedono molte persone o in cui si tende ad accumulare oggetti senza un ordine ben preciso su mensole, librerie e mobili aperti, senza ante di copertura. I contenitori quindi consentono un’organizzazione logistica della casa, offrendo così il vantaggio di riuscire a trovare in minor tempo ciò di cui si ha bisogno. Sono molto indicati anche nei garage e nelle mansarde, meglio se etichettati all’esterno così da distinguerne subito il contenuto.